Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
APPIANI Giovanni Maria
( ? – Milano, 1714)

Maestro di cappella del Duomo di Milano. Vinse il concorso del 1693, superando la concorrenza di Carlo Ambrogio Dell’Orto, di don Bartolomeo Castelli, maestro di cappella in S.Maria alla Scala e di don Andrea Piazzalla. Polifonista capace di complesse elaborazioni, lascia alla Veneranda Fabbrica del Duomo circa 180 opere formate da messe, mottetti, antifone e litanie. Si fa notare un “Dialogo della SS. Nunciata con gli Angeli e Nostro Signore”, a 8 voci.. Tra le rarità una “Sonata per violino” pubblicata nel 1680 nell’ “Antologia delle suonate a due violini con il basso continuo” (Bologna, Monti).