Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
BASILJ Andrea
(Città della Pieve, 16-XII-1705; Loreto, 28-VIII-1777)

Proveniente dalla scuola romana (allievo di Tommaso Bernardo Gaffi) fu nominato maestro di cappella della Santa Casa di Loreto il 10 marzo 1740 e lì rimase attivo fino alla sua morte. Didatta e teorico di valore (sono noti i suoi studi per clavicembalo e la sua corrispondenza con padre Martini), lascia un buon numero di composizioni liturgiche destinate alla cappella, da 4 a 8 voci, in genere accompagnate dal basso continuo o concertate con strumenti ad arco. Fu padre del più conosciuto Francesco Basily.