Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
BEZZI Ernesto
(Rimini, Forlì, 10-III-1881; ivi, 12-VI-1970)
Sacerdote e musicista, frequentò il Liceo Musicale Rossini di Pesaro studiando pianoforte con Alessandro Ferraris Paris, musicista bergamasco che proveniva dall’incarico di titolare (dal 1882) all’organo di S. Maria Maggiore in Bergamo. Mezio Agostini fu invece il suo insegnante di armonia mentre Antonio Cicognani lo seguì per contrappunto, musica sacra e organo. Conseguì il diploma e magistero in organo nel 1910. Insegnante di organo complementare allo stesso Liceo Rossini, fu anche organista e maestro di cappella nella Cattedrale di Pesaro prima di accettare, nel 1914, l’incarico di maestro di cappella e di titolare al grand’organo del Duomo di Orvieto. Qui trascorse tutto il resto della sua vita rinunciando nel 1920 alla nomina proveniente dalla Delegazione Pontificia di maestro organista del Santuario di Valle di Pompei. Svolse attività concertistica e lascia alcune composizioni liturgiche per coro e organo insieme a poche pagine per organo.