Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
BOTTIGLIERO Edoardo
(Portici 7-IV-1864; Napoli 16-III-1937)
Sacerdote della diocesi di Napoli, ordinato il 22 marzo 1890. Studiò composizione con Gennaro Giordano ed ebbe consigli anche da M. Enrico Bossi e da G. Terrabugio.
A Roma, nel collegio greco frequentò i corsi di gregoriano di Don Gaisser.
A Napoli fondò una Schola per ragazzi e nel 1902 una Schola gregoriana. Fu il primo che nel napoletano iniziò il movimento di riforma. Nel 1894 fu nominato da Giuseppe Gallignani promotore regionale del Comitato permanente per la musica sacra in Italia; l’anno seguente fu eletto membro della Commissione arcivescovile di Napoli, insieme a M. E. Bossi e a Giuseppe Cotrufo.
Scrisse molta musica per organo e armonio, facile e dal caldo melodizzare. Fu tra i primi collaboratori dell’Editore Carrara, che gli pubblicò quasi tutta la produzione liturgica.