Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CALZA Primo
(Longana di Ravenna, 26-VIII-1986; Fermo, Ascoli Piceno, 12-VI-1966)
Non vedente dalla tenera età, frequentò gli studi nelle varie discipline musicali prima presso l’Istituto Serafico di Assisi per poi diplomarsi al Liceo Musicale “Rossini” di Pesaro in Organo (1919) e in Composizione e Canto Corale (1920). Per tre anni, a partire dal 1923, fu il secondo organista della Basilica di S. Francesco in Assisi. Nel 1926 si trasferisce a Fermo dove per quarant’anni, fino alla morte che lo colse subito dopo un servizio organistico prestato alla Chiesa del Carmine, fu insegnante di organo, canto corale e musica in vari istituti e nei seminari cittadini (quello dei Frati Minori e quello Arcivescovile). Insegnante titolare di pianoforte presso l’Istituto Civico Musicale di Fermo, dal 1928 fu l’organista titolare della Cattedrale. Amico di Lorenzo Perosi, legato alla famiglia bergamasca dei Carrara, scrisse moltissima musica in parte edita, lasciando altrettanti manoscritti in “Braille” oggi di difficile decifrazione a causa dell’adozione di una tecnica del tutto personale di scrittura (da "Le Firme dell'Organo).