Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CAMPODONICO G. Battista
(Lavagna, Genova 20-I-1892; Chiavari 11-V-1958)
Compì gli studi musicali (pianoforte, organo e composizione) sotto la guida dei maestri don Stefano Ferro e Simplicio Gualco.
Dal 1914 tenne il posto di organista e maestro di cappella nel duomo di Chiavari, dove fu promosso canonico nel marzo 1953.
Insegnò canto sacro e storia dell’arte nel seminario diocesano e fu Presidente della commissione diocesana d’arte sacra.
Compose numerose Messe e un notevole numero di pezzi per organo o armonio, facili e gradevoli.
La sua vena inventiva e il suo misticismo lo portarono ad essere considerato “un poeta della musica sacra”