Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CASIMIRI Raffaele
(Gualdo Tadino, Perugia, 3-XI-1880; Roma, 15-IV-1943)
Sacerdote, musicologo, maestro di cappella e compositore. Diresse le cappelle delle cattedrali di Calvi, Teano, Caserta, Capua, Perugia e Vercelli prima di S. Giovanni in Laterano a Roma dal 1911. Grande musicologo (a lui si devono i “Monumenta Poliphoniae Italicae” e i primi 15 volumi dell’opera omnia di Palestrina insieme al lancio della rivista “Psalterium” nel 1907 e “Note d’Archivio” nel 1924). Quasi “rimossa” dalla memoria la sua vasta produzione sacra tra cui messe, mottetti, inni, raccolte di pagine per voci e organo (“Sacri Concentus” in 8 Voll.), laudi spirituali e alcune famose canzoncine dal delicato spirito devozionale.