Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CELSI Cesare
(Monturano, Ascoli Piceno 21-II-1904; Porto S. Giorgio 3-I-1986)

Studiò nel seminario di Fermo, ricevendo l’ordinazione sacerdotale l’8 dicembre 1927. Nel 1930 seguì i corsi del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma, riportando i diplomi relativi nel 1934 e ’35.
Successivamente ottenne il diploma in composizione presso il Conservatorio di Bologna e frequentò il corso di perfezionamento del maestro I. Pizzetti, all’Accademia di S. Cecilia di Roma.
Nel 1944 fu nominato insegnante di musica nel seminario di Fermo e direttore della cappella musicale del duomo.
Con padronanza tecnica e originalità di ispirazione C. Celsi ha affrontato con ottimi risultati tutti i generi di musica: sinfonica, lirica e sacra.
Ha scritto almeno 20 messe, di cui 8 edite ed alcune premiate, come la “Missa in honorem S. Leopoldi” a 3-4 voci miste e organo (1936), o la “Missa Mater misericordiae” a 4 voci miste e organo (1951).