Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CONFORTI Antonio
(Camerino, 1730; Fermo, 1790)

Marchigiano, studiò a Napoli presso il Conservatorio della Pietà e in quella città lavorò come insegnante di contrappunto fino al 1764. Ebbe poi l’incarico come maestro di cappella alla chiesa
Metropolitana di Fermo. Nella collana “Organum Italicum”, ricca di pagine rare, è possibile leggere una tipica pastorale italiana (“a mo’ di zampogna”, si potrebbe scrivere) proveniente dal “Fondo Malerbi” di Lugo, nei pressi di Ravenna.