Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
CORDANS Bartholomeo
(Venezia, 1700 – Udine,1757)

Lasciato il saio francescano su dispensa papale, si dedicò alla carriera operistica rappresentando a Venezia molti dei suoi lavori. Fu, dal 1735, maestro di cappella a Udine. A fine ‘800 i ceciliani riesumarono alcune sue composizioni sacre scritte con sobrietà e in uno stile corale omofonico di facile presa sul pubblico chiesastico. Lascia in quest’ambito 119 salmi, 60 parti di messe, mottetti, inni, antifone e litanie. Suo l’oratorio “S.Romualdo” scritto in giovane età nel 1724.