Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
COTRUFO Giuseppe
(Napoli, 25-I-1859; ivi, 4-XI-1952)
Allievo di Beniamino Cesi per il pianoforte e di Salvatore Pappalardo e Giovanni Bottesini per la composizione. Da Napoli si trasferì poi a Roma per approfondire il genere sacro trovando utili le lezioni di Filippo Capocci, Remigio Renzi e P. Angelo De Santi. Il cardinale Di Rende lo volle per più anni maestro di cappella ed organista della cattedrale di Benevento prima di un definitivo ritorno a S. Pietro a Majella dove fu titolare della cattedra di Pianoforte aggiungendovi poi gli insegnamenti di Organo e Canto corale.