Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
COUPERIN Louis
(Chaumes-en-Brie – 1626 ca.; Parigi, 29-VIII-1661)

Membro di una famiglia di importanti musicisti, fu l’organista di St-Gervais a Parigi ma era abile suonatore di viola ed eccellente cembalista. Infatti per il clavicembalo ci sono pervenuti circa 130 pezzi e risultano interessanti certi suoi preludi senza misura e senza indicazione di ritmo. Alla maniera dei liutisti, insomma. Per organo i brani sono pochi: una ciaccona, una fantasia in sol, una passacaglia e un carrillon che tenne banco in St-Gervais per molti anni dopo i vespri di Ognissanti. Scrive Radole:” Louis è un maestro che fa da cerniera tra Titelouze e il mondo sonoreo di Nivers. La sua arte, impregnata di malinconia, si inserisce in quell’atmosfera crepuscolare propria dell’età dominata dal Cardinal Mazzarino”.