Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DANDRIEU Jean Francois
Francois (1681 – 1738)

Influenzato da Couperin pubblica il suo primo libro clavicembalistico nel 1704. Seguiranno altre pubblicazioni sempre per il clavicembalo dove l’autore raffina il suo stile e fa intendere una sua ammirazione per la musica italiana e segnatamente per Corelli senza tralasciare il gusto imposto in Francia da Lulli. Solo dopo la sua morte, esattamente un anno dopo, viene pubblicato il suo libro d’organo: egli era infatti titolare della Cappella Reale e, anni prima , aveva sostituito Nicolas Lebégue all’organo di Saint Merry. Interessanti anche le sue composizioni strumentali (Sonate a tre) e le sei sonate per violini composte in onore di Delalande: