Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DENTELLA Pietro
(Bergamo, 8-IV-1879; Milano, 21-VII-1964)
Il numero 001 delle Edizioni Carrara è un Miserere (1914) “ad chorum trium vocum inaequalium” organo vel harmonio comitante dedicato a Guglielmo Mattioli. Il brano è l’op. 74 di Pietro Dentella, amico e animatore insieme al fondatore Vittorio Carrara sr. della prima fase storica della nostra editoriale. Allievo del “Donizetti” si diploma proprio con Mattioli e inizia l’attività di direttore del Coro dell’Oratorio “Immacolata”, insegna canto in seminario e collabora al servizio in Duomo. Partecipa alla fondazione del periodico “Schola Cantorum” che dirigerà per molti anni prima di trasferirsi a Milano nel 1924 per lavorare in Duomo alla vice direzione della cappella musicale prima di assumerne la reggenza nel 1949 quando si ritira Marziano Perosi, fratello del più noto Lorenzo. Dirigerà fino al 1957 per poi essere sostituito da Luciano Migliavacca.
Autore di molta musica vocale, lascia un certo numero di canti religiosi e profani e diverse messe edite da Casa Carrara.