Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DE WEERT Jacques
(Anversa, 1535 – Mantova,1596)

Wert ipotizza una provenienza da un paese fiammingo oggi non riconosciuto. Ebbe però una formazione e una vita musicale tutta italiana tra Ferrara (con De Rore) e Mantova alla corte di Alfonso Gonzaga in Novellara. Cantore alla cappella di Parma sotto Ottavio Farnese ritornò poi a Mantova come maestro di cappella a S. Barbara. Nonostante una vita agitata sia dal punto di vista famigliare che politico, ebbe il tempo di comporre circa 230 madrigali e 160 composizioni sacre che lo affermano come uno dei più rappresentativi compositori cinquecenteschi. Soprattutto i suoi madrigali sono ricchi di un forte senso drammatico alimentato anche dalle scelte dei poeti utilizzati per i testi.