Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DI DONATO Vincenzo
(Roma, 15-VIII-1887; Sassoferrato, Ancona, 17-IX-1967)

Ne “I Maestri dell’Organo” attorno al 1930, Carrara pubblica una sua bella pagina scrivendo sotto al nome dell’autore:“da Roma”. Studiò al conservatorio dalla sua città uscendone brillante violoncellista. Ma ebbe modo   di saggiare le qualità didattiche anche di Respighi e Setaccioli per la composizione. Fu legato alla sua città come direttore d’orchestra, insegnante  e animatore culturale (fondò nel 1929 il periodico “La Rassegna Dorica”, con l’obbiettivo di dare visibilità ai giovani compositori). Presidente Onorario della Accademia Filarmonica Romana, diresse la scuola di musica “Muzio Clementi”. La sua attività di compositore è volta a pagine per orchestra, a musica da camera, a pagine pianistiche e liederistiche.