Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DI LASSO Orlando
(Mons, 1532 – Monaco di Baviera, 1594)

Gli storici della musica lavorano ancora oggi sulle sue oltre demila composizioni alla ricerca del segreto di una delle menti più feconde e illuminate del rinascimento. Grande viaggiatore, fu a Napoli e a Roma come maestro di cappella in S. Giovanni in Laterano e in quella città strinse rapporti con Palestrina. Tornato a Monaco di Baviera nel 1560 trascorse lì il resto della sua vita producendo e pubblicando molte delle sue composizioni con l’amico editore e compositore Tielman Susato. I suoi mottetti sono circa 800, da due a dodici voci, per non parlare delle 79 messe e dei 100 magnificat, degli inni, dei falsi bordoni e di tutte le altre forme attinenti al sacro. Imponente la produzione profana (villanelle, madrigali, canzoni).