Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DOFF-SOTTA Benedetto
(Imer, Trento 5-XII-1899; Treviglio, Bergamo 6-VI-1969)

Studiò con Terrabugio e Ravanello e con Vincenzo Gianferrari alla Filarmonica di Trento. Passato a Milano completò la formazione musicale con i maestri Ramella (fuga e composizione) e Suñol (canto gregoriano) e rimase 16 anni (1924-40) come maestro di cappella e organista nella chiesa di S. Agostino.
Trasferitosi a Treviglio (Bg) ricoprì le stesse cariche nella chiesa di S. Martino.
Contemporaneamente collaborò, come tecnico e come compositore, con le edizioni Carrara di Bergamo scrivendo musica liturgia e organistica Si celò talvolta sotto lo pseudonimo di Bendoso Pietro.