Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
DONELLA Valentino
(Villa Bartolomea, Verona, 5-VII-1937)
Sacerdote e musicista, compositore e maestro di cappella, saggista e giornalista. Dopo anni di docenza presso il Conservatorio di Verona e l’impegno di maestro e organista di S. Eufemia nella stessa città, viene nominato vice-maestro di cappella del Duomo di Milano. Passato a Bergamo a dirigere in S. Maria Maggiore, compone un ciclo di importanti cantate tra cui “L’Assassinio nella cattedrale”, “Là in Ostia Tiberina”, “Gog e Magog”, “Canticum Laudis” e “L’ultima al patibolo”, tutte per voci e diverse formazioni strumentali. Diversificata e copiosa la produzione dei mottetti e la composizione per l’organo sia liturgico sia di impegno concertistico. E’ autore di alcuni testi di rilevante interesse musicologico tra cui “La Musica in Chiesa”, “Musica e Liturgia”, “Dal pruno al melarancio”. E’ direttore del “Bollettino Ceciliano”, storica testata dell’Associazione Italiana Santa Cecilia.