Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
FISCHER Emil
(Berlino, 28-XI-1791 – ivi, 14-II-1841)

Figlio di un grande matematico (Ernst Gottfried) specialista anche in fisica acustica, seguì le orme del padre insegnando poi a Berlino al Ginnasio del Chiostro Grigio, alla scuola di guerra e al figlio e al principe ereditario. Dal 1818 iniziò anche a insegnare canto e successivamente a comporre per coro e per voci sole (lieder su testi di Goethe). Ci rimangono alcune sue raccolte di corali e il salmo 107 per coro a quattro voci. Fu allievo di Zelter, compositore e direttore d’orchestra nonché organizzatore e riformatore della vita musicale berlinese. (gnv)