Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
GARCIA José M. Nunes
(Rio de Janeiro, 1767-ivi, 1830)

Ebbe il merito di eseguire la prima brasiliana del Requiem di Mozart, fatto che peraltro influenzò il compositore la cui opera più significativa appare proprio un requiem per soli, quattro voci e orchestra. Musicista eminentemente sacro, fu maestro di cappella alla cattedrale di Rio a partire dal 1798 e per circa un trentennio. Per la cattedrale produsse musiche desinate all’ufficio liturgico di ispirazione mozartiana e haydiniana. Tra messe, salmi e mottetti, si fanno notare 28 brani per la settimana santa. Visse gli ultimi anni in povertà. Alcune sue opere sono andate perdute.