Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
GERVASONI Carlo
(Milano, 4-XI-1762; Borgotaro, Parma, 4-VI-1819)
Abbandonata la carriera ecclesiastica per dedicarsi alla musica, si recò a Napoli per completare gli studi e per assumere in seguito (nel 1789) la carica di maestro di cappella nel duomo di Borgotaro, in area parmense, dove nel 1795 venne costruito un Serassi, considerato oggi un organo di straordinario interesse . Fu essenzialmente uno storico della musica e un teorico anche se qua e là affiorano a volte piccoli pezzi per la tastiera di carattere settecentesco e di brevi proporzioni. Suo “La Scuola della Musica”,  in tre parti, pubblicata a Piacenza nel 1801.