Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
GORCZYCKI Gregorius
(Rossberg, Slesia, 1665? – Cracovia, 1734)

Studiò a Praga e a Vienna. Teologo, seminarista a Cracovia, divenne sacerdote il 22 marzo 1692. La sua attività è incentrata a Cracovia dove è vicario della cattedrale e nel 1698 assume l’incarico di direttore dell’orchestra della cattedrale ed è chiamato a dirigere grandi eventi come l’incoronazione del re Augusto II. Maestro di cappella, produsse ottima musica per coro e orchestra e molte pagine di classica impostazione polifonica a volte di godibile cantabilità. Almeno per quanto ci è rimasto, poiché molto del materiale musicale della cattedrale  è andato disperso.
Polifonista dall’accento conservatore, si mostra versatile nella pagina barocca fino a meritarsi l’appellativo di “Haendel polacco”. Da rivisitare le sue messe. Citiamo la “Missa Paschalis”, la “Missa Rorate” e la “Sepulto Domino”, titoli che indicano con precisione la destinazione liturgica. (gnv)