Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
GROSSI Da Viadana Ludovico
(1560 ca. – 2/5/1627)

Detto anche semplicemente Viadana. Francescano, è considerato l’inventore del basso continuo. Maestro di cappella a Mantova, Fano, Busseto, morì probabilmente a Gualtieri, vicino a Reggio Emilia. Dotato di una fresca vena compositiva, lascia mottetti a una e più voci accompagnate dall’organo e alcune messe tra cui la bella “Sine nomine” semplice quanto efficace nella scorrevole discorsività delle parti. Su di lui merita una citazione il libro di Federico Mampellio.