Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
MANENTI Luigi
(Cazzago San Martino, 1899 – Brescia, 1980)

Talentuoso pianista, studia con Pietro Orizio e diventa a 14 anni organista della chiesa madre del paese natio. Si trasferisce a Brescia e viene chiamato alla armi nel 1917. Si diplomerà a guerra finita nel 1922 e completerà gli studi nel 1928, in composizione,  con Isidoro Capitanio. Direttore del coro “Luca Marenzio”, maestro sostituto al Teatro Grande di Brescia, docente al “Venturi” della stessa città, è autore di lavori sinfonici e corali, di opere liriche che hanno debuttato al Teatro Donizetti a Bergamo e nella sua città adottiva, negli anni ’50.