Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
METALLO Grammatio
(Parma, 1540 ca. – Venazia, 1615 ca.)

Alcune indicazioni biografiche lo danno nativo a Bisaccia, nell’avellinese, ma i dati non appaiono comprovati. Il suo catalogo è ricco di messe, mottetti, madrigali spirituali e profani, canzoni. La sua opera più nota è la raccolta de “Ricercari a 2 voci per sonare e cantare”.