Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
METTENLEITER Bernard
(Wallestein, 5-IV-1822; Marktheindelfeld, 14-I-1901)
Fu introdotto alla musica dal padre e dallo zio Georg Mettenleiter. Svolse una onorata carriera di musicista ceciliano come organista e direttore di coro in Gunzburg (1844), a Memmingen (1848) e a Kempten nella bella chiesa di San Lorenzo. Le antologie tedesche destinate agli organisti, soprattutto di fine ‘800, vedono spesso preludi e piccole sue meditazioni destinate all’uso liturgico nonché la presenza di brani che chiaramente dimostrano la destinazione all’armonium, strumento caro ai ceciliani e alle parrocchie senza tradizione strumentale. Nella produzione destinata al coro comprendente messe, mottetti e inni, non si intravvedono picchi di particolare creatività rispetto ai numerosi compositori di musica sacra dell’epoca. “Routine” liturgica. (vencelius)