Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
MIGLIAVACCA Luciano
(Milano 9-X-1919; ivi 21-X-2013)
Entrò a 11 anni nel seminario di S. Pietro Martire (Seveso) dove poté fare le prime esperienze musicali con Mons. Delfino Nava, completando poi la sua formazione musicale con il maestro Santo Spinelli, frequentando il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra di Milano e il Pontificio Istituto di Roma nel 1956. Intanto era stato ordinato sacerdote nel 1942 e nel 1951 si era laureato in lettere presso l’Università Cattolica. Nell’ottobre del 1957 gli fu affidata la direzione della Cappella Musicale del Duomo di Milano.
Dal 1947, anno della prima raccolta di mottetti, fino ad oggi Migliavacca non ha cessato di comporre e di pubblicare, con modernità di linguaggio e personalissima ispirazione: una produzione che copre ogni settore della liturgia
Il maestro milanese, ha composto anche pezzi per organo (in uno sperimentando perfino la dodecafonia) e soprattutto la raccolta “Rosetum” (ECO, 1957), odorosa di aggiornata modalità.
Diresse, inoltre, l’edizione completa delle opere del maestro quattrocentino Franchino Gaffurio.