Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
MOORTGAT Alphonse
(Opdorp, 8/9/1881 – Tieghem, 4/1/1962)

Organista, compositore, maestro di cappella a Tieghem, fu una delle anime dell’organistica belga nella prima metà del ‘900. Si mise in evidenza con « La vie de la Très Sainte Vierge, mystère pour soli, chœur mixte, orgue et orchestre ». Ma la sua attività fu quella di comporre per organo e di “compilare” raccolte organistiche destinate alla liturgia. Si ricorda la sua prima raccolta “L’organiste d’église”, le sue pubblicazioni per il corretto accompagnamento del canto gregoriano, le raccolte di “cantiques” per l’assemblea. Numerose le pagine d’organo: postludi di robusta concezione, , preludi e interludi su temi gregoriani, noels, toccate e corali. Curò “Musique d’orgue”, 60 pezzi per grand’organo editi nel 1922, oltre a centinaia di brani per organo o harmonium destinati al servizio liturgico e ad organisti di limitate possibilità.