Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
PACHELBEL Johann
(Norimberga, 28 agosto 1653 – ivi, 3 marzo 1706)

Figura centrale del barocco tedesco, organista in S. Sebaldo nella città natale, lascia un cospicuo numero di opere per la tastiera sia organistica che cembalistica. Maestro di Buttestett, influenzò il linguaggio bachiano e le successive generazioni di organisti tedeschi attenti all’elaborazione del corale luterano. La cantabilità di molte sue pagine (utilizzata anche nel contrappunto più rigoroso) connota la sua opera di compositore attento non solo all’opera tastieristica ma anche alla produzione strumentale e vocale (si vedano le cantate, il Magnificat e la mottettistica), con opere per archi e per violino e basso seguente. Tecnicamente abbordabile. L’opera di pachelbel trova ancora oggi larghissima diffusione.