Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
PARISINI Ferruccio
(Bologna 08/V/1876- ivi,1923)

Fu apprezzato pianista e compositore. Compì la propria formazione musicale nella sua città e fu per tre anni direttore della scuola musicale Viadana di Mantova. Svolse lo stesso incarico a San Giovanni in Persiceto (Bologna) dove diresse anche la banda e fu maestro di cappella e organista del Duomo di Conegliano Veneto, Motta di Livenza e a Z>ara (Dalmazia).
Di ritorno a Bologna, insegnò Canto corale al riformatorio "Pietro Siciliani". Dal 1917 ricoprì l'incarico di organista titolare in S.Petronio e dopo la morte di Raffaele Santoli, anche quello di maestro di Cappella. Infine ebbe l'incarico di archivista e bibliotecario dell'Accademia Filarmonica alla quale era aggregato come quasi tutti i musicisti bolognesi del tempo.