Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
PIGANI Giovanni
(Zompitta, Udine 22-VIII-1892; Udine 29-VIII-1965)
Ricevuta nel 1916 l’ordinazione sacerdotale e iniziato il ministero nella parrocchia di S. Quirico, continuò gli studi musicali diplomandosi in organo al Conservatorio “Martini” di Bologna con G. Mattioli (1921) e in canto corale (1923). Studi che continuò poi a Trieste ottenendo il magistero in composizione con Antonio Illersberg (1931).
Nel 1924 divenne insegnante al Liceo musicale “Tomadini”, prima nella cattedra di organo e armonia e poi - dal 1950 al 1961 - come direttore e titolare di organo. Fino al 1965 insegnò canto anche in seminario. Rinunciò alla cattedra di organo vinta a Cagliari e ai posti di direttore nelle basiliche di Loreto (1925) e di Pompei (1931).
E’ autore di 15 Messe, solo in parte pubblicate; e molti Mottetti
“Un diligente esame della produzione del maestro ci rivela il predominio della composizione sacra che obbedisce alle direttive della Chiesa, non senza qualche fugace apparizione di riverberi folcloristici-acquileiesi.
Vi si riscontrano pure momenti felicissimi di arte contrappuntistica, che traspare in fresca limpidezza di riflessi palestriniani, sgorgati da un cuore sensibile, per il quale il canto ha l’occasione propizia di palesarsi con frasi originali e disegni melodici chiari, lucenti”. (L.M.)