Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
PINHEIRO Antonio
(Montemor-o-Novo, 1550); Evora,19-VI-1617)
Difficile, nella quasi totale assenza di notizie, circostanziare la provenienza culturale di questo polifonista portoghese che visse a Evora, sede di una università fondata nel periodo della nascita del musicista e seconda solo per importanza a quella di Coimbra. Non sappiamo in quale chiesa esercitasse la sua attività di cantore o di maestro di cappella. Contraddittoria anche l’informazione sui suoi maestri: Guerrero? Francisco Velez? O Matteo de Aranda? Mentre i segugi della storia della musica inseguono tracce, ai musicisti non resta che riportare alla luce la trama polifonica del musicista portoghese riannodando i fili delle sue note restituite da “Polyphonia” in un fascicolo desicato alla “Gemme della penisola iberica”.