Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
PROVESI Ferdinando
(Parma, 20-IV-1770; Busseto, 26-VII-1883)

Fu il primo maestro di musica di Giuseppe Verdi e colui che ne intuì le potenzialità musicali. Visse una vita da musicista relegato in un ambito strettamente provinciale.
Una volta terminati i suoi studi sostenuti dal ducato parmense che aiutò il musicista dopo il decadimento economico della famiglia Provesi, fu organista a Scandolara, Soresina, Cremona , Sissa, Asola. Nel 1820 si trasferì a Busseto dove divenne maestro di cappella e fondatore della Società Filarmonica. Alla sua morte il cassiere del Monte di Pietà di Busseto rilevò il fondo musicale di Provesi costituito da un considerevole numero di composizioni tra cui diverse opere e farse musicali scritte per il piccolo teatro bussetano e brani destinati all’ambito sacro connotati da forti accenti teatrali. Insegnò musica anche a Margherita Barezzi, futura moglie di Giuseppe Verdi.