Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
RAISON Andrè
(1640-1719)

In due libri d’organo è condensato il suo sapere organistico. Mostra in alcuni casi una tecnica più avanzata al pedale che inizia a svincolarsi dal puro ruolo di fondamento armonico. Sempre collegato alla tradizione francese, non disdegna la mescolanza tra lo stile prettamente organistico e la tecnica  cembalistica, ottenendo così un certo successo di pubblico. Il fatto più curioso e storicamente significativo: un suo “Trio en passacaille” del secondo tono pubblicato sul primo libro, mostra un ostinato delle quattro battute iniziali, identico a  quello della passacaglia di Bach.