Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
RIZZI Bernardino
(Cherso, Istria 27-V-1891; Rivoltella del Garda, Brescia 23-I-1968)
Frate minore conventuale. Per un paio di anni studiò alla Scuola Superiore di Musica Sacra di Roma (1917-19) con Dobici e Refice, poi completò la formazione musicale all’istituto “C. Pollini” di Padova con Oreste Ravanello. Dal 1922 al 1932 visse e lavorò intensamente a Cracovia in Polonia, componendo, organizzando, dirigendo cori e orchestre.
Tornato in Italia nel 1934 fondò una Schola a Camposanpiero (Padova), ma tornò ben presto a peregrinare in varie città finché trovò occupazione presso la chiesa dei Frari a Venezia dal 1940 al 1964.
Negli ultimi anni si ritirò sul lago di Garda.
Scrisse: 19 “Messe” a 2-6 voci (1949-1967); 2 raccolte di “Melodie sacre” (Padova, 1950 e 1970); 2 raccolte di “Vesperi” (ivi, 1955 e 1963); una raccolta di “Pastorali” a 1 e più voci (Venezia, 1956); “Responsori della Settimana Santa” a 3, 4 e 6 voci maschili (Padova 1954); mottetti di vario genere nelle edizioni Carrara.
Per organo: “Sonata” (1949); “Il trittico della Trinità” (1952); “Tre improvvisazioni” (1958); “25 fughe”; ecc.