Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
ROSSI Michelangelo
(Genova, 1600 ca. – Roma, VII/1656)

Detto Michel Angelo del Violino. Ma fu anche  organista e compositore. Allievo di Frescobaldi ne traduce la scuola in brani per la tastiera di intelligente grazia musicale. Ma fu soprattutto operista di stile barocco impugnando il suo violino in alcune rappresentazioni dove suonava “ con sì dolce grazia e armonia” da lasciare estasiati gli ascoltatori. Importanti le sue “Toccate e correnti per intavolatura d’organo e cimbalo” per l’originalità del disegno e delle idee musicali. Esse furono già stampate a Roma nel 1567 e   più evidente si fa sentire in quest’opera, la tendenza alla sensibilità armonica e tonale. Dal 1639 fu maestro di cappella a Forlì.