Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
SAINT-SAENS Camille
(Parigi, 9 ottobre 1835 – Algeri, 16 dicembre 1921)

Precocissimo talento musicale, fu compositore, pianista ed organista. Amico di Franz Liszt, ne uguagliò il virtuosismo alla tastiera. Per 20 anni fu organista alla Madeleine dove erano attese le sue esecuzioni e le straordinarie capacità di improvvisatore che si palesavano ad ogni appuntamento rituale. Compositore dal catalogo ricchissimo, propugnò il poema sinfonico, la ripresa del sinfonismo in stile neoclassico, la letteratura pianistica situata esteticamente tra Liszt e Ravel, la proposta del concerto per pianoforte e orchestra insieme alle forme di classica reminiscenza musicale. Filosofo, studioso di geologia, botanica, archeologia, egli è una delle menti più singolari ed affascinanti del suo secolo. Rimangono nella memoria popolare la sua “Danza macabra” e “Il carnevale degli animali”.