Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
SCHUMANN Robert
(1810-1856)
L’essenza del romanticismo. Una vita appassionata di musicista e di critico musicale teso a inserire la musica nel seno del pensiero idealista e dell’estetica romantica. Il compositore è un raffinato artista insofferente da schemi e indipendente da modelli precedenti. La priorità è quella di comunicare la ricerca, il tormento interiore ma anche le realtà sognanti e malinconiche che affiorano nelle pagine pianistiche (“Carnaval”, “Scene infantili”, “Kreisleriana”, “Novellette”….) e nei “Lieder” dalle più complesse armonie e dalle più mosse linnee melodiche rispetto all’esperienza schubertiana. Quattro sinfonie, alcuni importanti concerti e composizioni di musica da camera, fanno da sfondo all’amore ricambiato per Clara Wieck, compagna della vita e concertista interprete delle sue opere.