Profilo generico | Registrati! | Gestione profilo
RICERCA TESTUALE
Cerca
TARTINI Giuseppe
(Pirano d’Istria, 8 aprile 1692 – Padova, 26 febbraio, 1770)

Violinista, virtuoso, compositore e teorico, fu figura di spicco nell’orchestra della Basilica del Santo in Padova della quale entrò a far parte nel 1721 dopo una burrascosa giovinezza con abbandono dell’abito talare e successivo matrimonio. La sua scuola di violino ebbe rinomanza internazionale e alcuni compositori europei tra cui l’olandese Le Cène iniziarono a pubblicare i suoi concerti e le sue numerosissime sonate (circa 200). Celebre quella intitolata “Il trillo del diavolo”. La calda cantabilità delle sue pagine introduce il violino allo splendore del periodo classico anticipando modalità espressive che saranno usuali ai compositori della seconda metà del secolo. Interessanti i suoi trattati di acustica e i volumi di didattica strumentale.